Agricoltura

 La Fiera Pessima di Manduria ha nel suo comparto AGRICOLTURA uno dei suoi principali vettori. Un’eccellente vetrina che consente agli operatori del settore di presentare le ultime novità, di avere un’eccellente be to be e di presentare i propri prodotti in ampi spazi allestiti ed idonei.

La presenza di visitatori e di addetti ai lavori rafforza la vocazione agricola di tutto un territorio, da sempre attento alle novità ed opportunità del comparto agricolo.

Il filo conduttore sarà rappresentato come sempre dai temi più attuali dell’agricoltura. Ancora una volta la “Fiera Pessima di Manduria” si conferma nella sua riconosciuta autorevolezza di vero punto di riferimento pugliese per il settore dell’agricoltura, capace di rafforzare il legame con il territorio.

Ogni anno questo legame si rafforza grazie alla presenza dei più importanti operatori del settore stesso e alla presenza di importanti novità ed innovazioni per offrire business, consulenza, conoscenza e approcciarsi alla nuova “vision agricoltura”, oggi sempre più attenta alle tematiche di sostenibilità ambientali.

Padiglioni ampi e di nuova generazione, area esterna attrezzata. Questo il naturale palcoscenico dove presentare i propri prodotti e brand.

Grano

Fiera Pessima è anche macchine e sistemi per le aziende agrituristiche e ricreative, per le attività di manutenzione del territorio rurale e delle aree verdi urbane, per le produzioni agro-industriali su piccola scala, dove sono collocate in un contesto espositivo particolarmente scenografico, ispirato all’architettura e alla cultura del verde.

Quella della multifunzionalità è un’area tematica di grande interesse, soprattutto per la vasta platea di agricoltori europei che hanno impostato la propria attività sull’economia rurale.